IL RESTAURO MARCHIATO TOD’S

Il Codacons ieri ha contestato pesantemente l’incontro tra il ministro dei Beni Culturali Ornaghi e il patron del gruppo Tod’s Diego Della Valle (nel tondo) sul restauro del Colosseo: «Il comportamento del ministro è inammissibile. Il fine del ministero è perseguire l’interesse pubblico e tutelare il patrimonio della collettività, non l’interesse di imprenditori privati». Lapidario il sindaco Gianni Alemanno: «Basta inutili polemiche! Il Colosseo deve essere restaurato. Non ci sono soldi, non possiamo sprecare l’unica occasione che abbiamo».