Rho Il sindaco: «Non cederemo gratis i terreni»

Nessuna messa a disposizione «incondizionata» a Expo dei 120mila metri quadri di proprietà del Comune di Rho che si trovano sul sito. Il Comune è pronto solo a «una cessione a un altro ente pubblico, Comune o Regione, a titolo non gratuito. «Abbiamo bisogno di investimenti e le nostre aree non sono nemmeno agricole ma a standard, quindi con un valore maggiore delle altre». Questa la posizione del sindaco di Roberto Zucchetti. In attesa della risposta dei proprietari di Belgioiosa srl e Fondazione Fiera alle lettere indirizzate dal commissario Letizia Moratti, Zucchetti fa presente che «noi non abbiamo ricevuto nessuna lettera. Evidentemente si dà per scontato che i terreni del nostro Comune siano già a disposizione, ma non è così. Non vogliamo metterci di traverso, ma la cessione deve essere concordata. E la cessione incondizionata non ha nessun senso».