In rialzo i prezzi dei Bot

Pausa di riflessione sul mercato europeo dei titoli di Stato, con il Bund rimasto invariato a quota 118,10. In Italia l’attenzione è stata rivolta all’asta del Bot a 12 mesi, con un rendimento all’emissione del 3,726% (massimo dal giugno 2002), ma la forte richiesta ha determinato un rialzo nei prezzi e il rendimento è sceso al 3,716%. Per oggi è previsto il rimborso dei titoli di Stato, che riguarderà Btp in scadenza tra il 2007 e il 2010. Poche le variazioni sul «secondario», con il trentennale invariato.