Riapre l’Antica Libreria Romana tra mostre d’arte e volumi rari

Riapre l’Antica Libreria Romana a via dei Prefetti 16. Si tratta di una notizia che merita una segnalazione visto che stiamo parlando di un locale storico (aperto la prima volta nel 1897). Ora l’Antica Libreria Romana riapre con una nuova vocazione (anfiteatro per esposizioni e manifestazioni culturali). Libri, stampe e manoscritti antichi come cornice, quindi, per opere di artisti e autori del nostro tempo. Un crocevia tutto romano tra passato e presente. È questa l'idea di Lucio Lo Sole, imprenditore romano attivo nel settore dei servizi, dell’informatica e dell’immobiliare, che da oggi ha deciso di investire anche nell’arte. La libreria resta uno dei locali più antichi e suggestivi del rione Campo Marzio. Domani in occasione dell’inaugurazione rivelerà l'inedita veste dopo un restauro che ha mantenuto l’arredo originario. La nuova gestione si prepara a promuovere, dunque, mostre, rassegne e a partecipare a iniziative culturali: il primo appuntamento è già previsto per la «Notte Bianca» del 17 settembre, alla quale aderirà come unica libreria antiquaria aperta per l'occasione.