Riassetto per Norman

La famiglia Cimatti, nell'ambito di un riassetto delle attività, ha trasferito tutte le azioni che deteneva in Norman 95 attraverso la Romano Cimatti e Figli (13,485%) e la RC&F (44,256%), a Massimo Cimatti, presidente e amministratore delegato della holding operativa del Gruppo Norman. A lui fa capo il 74,59% del capitale mentre tra gli azionisti di riferimento ci sono la Cassa di risparmio di Alessandria (con il 10,8%) e Immobiliare Lombarda del gruppo Ligresti (4,2%).