Ricapitalizza e riduce il debito

Valentino Fashion Group ricapitalizza il gruppo «con una significativa riduzione del debito». È stato inoltre avviato il progetto di separazione del marchio Hugo Boss. Nella ricapitalizzazione è previsto un investimento di oltre 250 milioni di equity aggiuntivo sottoscritto proquota dai Fondi Permira e dalla famiglia Marzotto, con riduzione del debito del gruppo di un terzo a circa 1,5 miliardi e modifica dei termini sul debito residuo. La ricapitalizzazione del gruppo è avvenuta in accordo con le banche finanziatrici Citigroup, Mediobanca e Unicredit.