Ricapitalizzazione a 5,55 per azione

Actelios

Il cda di Actelios ha determinato in euro 5,55, di cui euro 4,55 a titolo di sovrapprezzo, il prezzo di sottoscrizione di ciascuna azione di nuova emissione nell’aumento di capitale da 250 milioni di euro. In particolare, l’aumento di capitale comporterà l’emissione di 45.120.000 nuove azioni ordinarie che saranno offerte in opzione agli azionisti in ragione di 2 nuove azioni per ogni azione esistente. Joint lead manager sono Merrill Lynch International e Unicredit Banca Mobiliare. Falck ha assunto l’impegno di sottoscrivere integralmente la quota di propria spettanza e si è impegnata ad acquistare ed esercitare il 45% dei diritti di opzione spettanti a Italgest Energia. L’offerta in opzione avrà inizio lunedì 9 gennaio e i diritti di opzione dovranno essere esercitati, a pena di decadenza, entro il 27 gennaio 2006 compreso; i diritti di opzione saranno negoziabili in Borsa fino al 20 gennaio prossimo compreso.