Ricavi e risultati sono in aumento

Pirelli Re

Il cda di Pirelli Re ha approvato i dati preliminari del primo semestre che evidenziano una crescita del 36% del risultato operativo a 125 milioni di euro contro i 92,3 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. Aumentano del 23% i ricavi aggregati proquota passando a 827 milioni di euro da 673,5 milioni. Nei dati preliminari non è stato inserito l’utile netto che la società stima in crescita a due cifre. La posizione finanziaria netta al 30 giugno è negativa per 1,095 miliardi. Calcolando il deconsolidamento della tedesca Dgag previsto entro fine anno, Pirelli Re sottolinea come la posizione finanziaria pro-forma risulta passiva per 206 milioni contro i 96,4 milioni di fine 2006; un incremento dovuto per 87 milioni alla distribuzione dei dividendi.