Ricca la «x» del Milan fra pochi intimi

Nell’anticipo di sabato invitante l’1,45 della Roma vincente contro un Palermo che colleziona sconfitte

È stato un week-end davvero interessante per coloro i quali hanno avuto il coraggio di seguire i nostri suggerimenti. Abbiamo colpito duro centrando fra l'altro la ricca quota offerta dalla vittoria del Siena a Palermo. Adesso cerchiamo di non montarci la testa e di proseguire lucidamente il confronto tra le partite e le relative quote. È importante valutare con attenzione le offerte dei quotisti Snai insieme alle analisi tecniche collegate all'evento su cui puntare, facendo una sorta di rapporto qualità/prezzo del «bene» su cui si vuole investire.
Apriamo con Atalanta-Milan di domani, il recupero a porte chiuse della partita che non si disputò la domenica maledetta della morte del tifoso laziale Gabriele Sandri. Una scelta non facile poiché il Milan deve vincere per forza per inseguire l'obiettivo del quarto posto, mentre l'Atalanta, sconfitta immeritatamente a Genova, è in cerca di riscatto. Potrebbe uscire un pareggio, quotato a 3,20.
Negli anticipi di sabato appare quasi scontata la vittoria della Roma con il Palermo, a 1,45, mentre più equilibrata appare la sfida fra Sampdoria e Siena, due squadre in grande forma. Sia pure con qualche dubbio diamo fiducia a Cassano e soci, appoggiando la vittoria blucerchiata a 1,65.
Nelle partite di domenica il segno più gettonato potrebbe essere la «X», poiché sulla carta sono match difficili da interpretare. Il pareggio è la soluzione che indichiamo per Udinese-Inter a 3,30, per Livorno-Juventus a 3, per Atalanta-Reggina a 3,10 e per il derby toscano Fiorentina-Empoli a 3. Prevediamo la vittoria esterna del Napoli a Cagliari, offerta all'ottima quota di 2,40 ed il colpo del Parma a Catania, offerto a 3,60. Per finire puntiamo sulla vittoria del Torino contro la Lazio a 2,40. In Milan-Genoa consigliamo di scommettere sull'over, vista la grande forma degli attaccanti di entrambe le squadre.