Riccardo Bossi: «Ho convinto papà Posso fare l’Isola»

da Milano

Forse avrà dovuto fare un po’ di capricci, ma alla fine Riccardo Bossi l’ha avuta vinta: potrà partecipare alla prossima edizione dell’Isola dei Famosi con la benedizione di papà Umberto. Qualche settimana fa il primogenito del leader della Lega Nord Umberto Bossi aveva annunciato il suo intento di candidarsi al il reality show di Raidue. Ma il settimanale Chi aveva rivelato che il «Senatùr» era contrario al fatto che il figlio, nato dal suo primo matrimonio, partecipasse al programma: «Ti ci mando a calci nel sedere», l’aveva ammonito. Nel numero di Chi oggi in edicola, il giovane Riccardo annuncia di aver ottenuto il sospirato permesso: «Sono felice di aver trovato un accordo con mio padre». Secondo il settimanale Umberto Bossi si sarebbe lasciato convincere dopo due giorni di colloqui top secret nella villa di Gemonio. Adesso saranno i vertici della trasmissione condotta da Simona Ventura, che in autunno darà il via alla quinta edizione, a decidere se Riccardo partirà o no per la nuova Isola.