Ricerca «Bruciati» in ferie 3,2 miliardi

Complessivamente le vacanze dei lombardi, alle prese con la crisi, valgono 3,2 miliardi di euro, con una spesa media a famiglia che sfiora i 1.200 euro.
Quanto alle singole province, sono soprattutto le famiglie a Monza e in Brianza a non rinunciare alle ferie: il 39% delle famiglie della provincia non modifica le vacanze, contro il 32% della media regionale. A rinunciare alle ferie sono soprattutto le famiglie di Milano e di Brescia: resta a casa il 42%. Per risparmiare i milanesi sono i più disposti ad adattarsi (33%) scegliendo soprattutto di stare ospiti da amici o di andare in campeggio, risparmiando così circa 530 euro a famiglia. A Monza e Brianza, per contenere il budget, si preferisce invece ridurre la durata del soggiorno (15%), con un risparmio medio di 560 euro a famiglia.