La ricerca Tutti i segreti degli emigranti della Valle Stura

Popolo di navigatori, esploratori, e soprattutto emigranti. I liguri protagonisti di tante partenze alla volta della Merica, in cerca di fortuna, sono stati tanti. E altrettante sono le storie che hanno raccontato ai loro nipoti una volta tornati alla terra natia. Ma tra i liguri che hanno lasciato le loro case per imbarcarsi sui transatlantici della speranza, una grande «famiglia» era senza dubbio quella dei residenti della Valle Stura e di Masone in particolare. A loro è stato dedicato un libro scritto da Pasquale Aurelio Ottonello. «Va là che vai bene - L’emigrazione da Masone e dalla Valle Stura verso l’America tra Ottocento e Novecento racconta, in 242 pagine, ogni aneddoto ricostruito con cura meticolosa. Ogni nome, ogni data, ogni parentela sono stati ricostruiti e annotati con estremo rigore dal direttore di «Telemasone» che offre anche numerose fotografie che raccontano quegli anni di sogni e nostalgie.