«Ricercate di più la pace»

Sotto il profilo religioso ebraico, questi giorni non segnano l'inizio di un anno nuovo, eppure Alfonso Arbib, rabbino capo della Comunità ebraica di Milano, non si tira indietro dinnanzi a una riflessione sul futuro del dialogo interreligioso nella nostra città. «La base fondamentale per il dialogo tra le religioni, un fatto relativamente nuovo perché nei secoli passati queste non hanno dialogato molto, è la tendenza alla pace. La radice della parola Shalom, pace, significa completezza: nel mondo ebraico tradizionale questo implica il desiderio di perfezionarsi, completarsi, migliorarsi sempre di più. È questo il fondamento del dialogo e auspico che tale atteggiamento si diffonda di più anche a Milano».