La ricetta di Fassino: «Mancano gli asili»

Tenendo un comizio elettorale a Martina Franca il segretario dei Ds Piero Fassino ha ricordato l'omicidio del piccolo Tommaso. E sembra aver individuato il colpevole. «È una vicenda atroce - ha detto - che deve farci riflettere. I bambini sono il bene più prezioso di una società ed è un dovere farli crescere nelle migliori condizioni, cioè dare servizi, asili nido, scuole materne, strutture. Oggi solo sette bambini su 100 in Italia possono andare negli asili nido perché non c'è posto, e così facendo si fa rinunciare alle donne di andare a lavorare». Con un asilo in più, insomma, si sarebbe potuto salvare Tommaso?