La ricetta per l'ottimismo in dieci punti

Tutte le occasioni da cogliere tra tassi in discesa, mercato immobiliare e listini di Borsa. Intanto nelle concessionarie
si fanno sconti anche del 20% e il «pieno» è più leggero. E secondo Prometeia la ripresa arriverà già l’'anno prossimo

I buoni affari, in Borsa come ai grandi magazzini, si fanno in tempi di crisi, prima che i mercati risalgano. Ma per guardare con un occhio ottimista alla crisi in corso non ci sono solo le occasioni per acquistare e investire. La bufera finanziaria ha fatto piazza pulita di alcuni eccessi nei mercati, ponendo le basi per una ripresa su basi più solide. Il dollaro in ripresa dà nuovo slancio all'export e il barile in ribasso allenta la bolletta energetica.

Secondo l'ufficio studi Prometeia, l'economia ripartirà già a metà dell'anno prossimo, in uno scenario di tassi che resteranno bassi (si prevede che la Banca centrale europea farà scendere il costo del denaro fino al 2%) e inflazione ancora in calo.

Ecco allora 10 buone ragioni per anticipare la ripresa. A cura di Maddalena Camera e Marco Maroni.

Tassi giù: mutui meno cari

Risparmiatori: aiuti alle famiglie

Petrolio: benzina in calo

Automobili: listini fermi e promozioni

Cellulari, tv e computer: via ai grandi ribassi

Abbigliamento: saldi anticipati

Paesi emergenti: export favorito

Valute: l'euro perde quota

Casa: il mattone come investimento

La Borsa: occasioni, ma prudenza