Riciclati nel 2008 elettrodomestici pari a 2 Tour Eiffel

Ecodom, il Consorzio per il recupero e il riciclaggio degli elettrodomestici costituito da 41 produttori (70% del mercato), «nel 2009 punta – dice il presidente Piero Moscatelli - a passare dalle 30mila tonnellate di rifiuti riciclate nel 2008 a quasi 70mila». L’attività finora ha risparmiato all’atmosfera 477mila tonnellate di Co2 (pari alle emissioni della Basilicata) attraverso il recupero di 30.500 tonnellate di rifiuti elettrici ed elettronici. Sono state restituite alla produzione 20.193 tonnellate di ferro, 827 di alluminio, 449 di rame e 2.933 di plastica: una quantità di materiale pari a due Tour Eiffel e alla plastica presente in 28mila automobili. I ricavi di Ecodom sono pari a 47,9 milioni.