Il ricordo Carlo Cereti, genovese illustre

Caro Direttore, sono molto lieta del ricordo tributato dalla città al Professor Carlo Cereti, col quale sostenni l’esame di diritto costituzionale all’inizio dell’Università. Ritengo questo un onore e un privilegio che sicuramente molti colleghi ricordano e condividono, perché il Suo insegnamento era coinvolgente e apriva a noi giovani un panorama sconosciuto, con parole ed espressioni semplici e comprensibili per tutti, malgrado la «novità» e la difficoltà della materia, allora completamente ignorata ai più. Il Prof. Cereti è stato un grande genovese, troppo spesso dimenticato data la sua grande modestia, ma chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e di essere istruito da Lui non dimenticherà mai gli insegnamenti di correttezza, onestà e senso del dovere che devono ispirare la vita professionale di ciascuno, e che il professore ci ha tramandato. E grazie a Lei per la pubblicazione con la fotografia del luogo.