Ricorso Il Governo blocca finanziaria della Regione

Il consiglio dei ministri ha impugnato alcuni articoli della legge finanziaria della Regione. In particolare, si legge in una nota del ministero per gli Affari Regionali, la Regione ha disciplinato «questioni relative al trattamento economico, all’orario di lavoro ordinario e straordinario, prestazioni di lavoro flessibile, che devono essere demandate alla contrattazione collettiva. È prevista, anche, un’indennità aggiuntiva di 13.000 euro per il personale che ha sede di lavoro a Bruxelles, in modo del tutto irragionevole». «Una legge che risente del momento elettorale» ha dichiarato Fitto.