Il ricorso sulle tasse viene discusso dopo trentacinque anni

E va bene che siamo nel Paese dei processi lumaca, che i tribunali sono intasati, ma che un procedimento delle Commissioni tributarie possa durare 35 anni non ci crederebbe creduto nessuno. Eppure la realtà supera la fantasia. È il caso di un ricorso intentato nel 1975 (34 anni fa), discusso e arrivato a decisione nel febbraio del 1988 (21 anni fa) e per il quale si discuterà un nuovo ricorso il 29 gennaio 2010, come dicevamo, dopo ben trentacinque anni. La notifica tramite raccomandata è arrivata al signor Luigi T., di Savona, figlio o forse nipote (...)