«Ricostruzione Sisal priva di fondamento»

Lottomatica

«La ricostruzione di Sisal è priva di qualunque fondamento». È la posizione di Lottomatica, dopo la notizia di lunedì sul ricorso presentato da Sisal al Tar del Lazio. La società spiega che «la concessione relativa al gioco del Lotto è disciplinata da decreti ministeriali, tutti pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale. Tali decreti stabilivano sin dall’origine una durata complessiva di anni 18, non ancora scaduta. Diversamente, la concessione relativa al Superenalotto è stata prorogata senza che la stessa lo prevedesse, ragione per cui il Consiglio di Stato ha dovuto annullare la proroga ed è stata bandita una nuova gara alla quale anche Lottomatica sta partecipando».