Riecco il Modern Art Trio pioniere del made in Italy

Mamma mia, questo video è un capolavoro. «Cappotto di legno» è una canzone cantata dal bravissimo Lucariello e composta da lui, dal virtuoso del contrabbasso (e compositore minimalista) Ezio Bosso con la supervisione di Roberto Saviano. Già la trama è forte: il brano racconta la storia di un killer della camorra che si prepara ad uccidere lo scrittore Saviano. Poi c’è il video, prodotto da Mtv, che lo trasmette in esclusiva oggi per la giornata «Mtv No Mafie». È stato girato al teatro All’Antica di Sabbioneta, il più antico teatro stabile d’Italia, con la sceneggiatura e la direzione artistica di Gabriele Salvatores. Il risultato è emozionante per davvero, un autentico grido di dolore, sentito e vissuto senza un filo di retorica. E attenti a Lucariello: uno così bravo deve diventare grande il prima possibile.

Lucariello & Ezio Bosso - Cappotto di legno