Riesco sempre a strappare la risata...

Claudio e Sandra, ovvero Bisio e Bonzi, ovvero biografia di una coppia che più coppia non si può. Domani sera, alle 21, al Teatro Modena di Sampierdarena, con ingresso libero, Claudio Bisio e sua moglie Sandra Bonzi presentano «Doppio Misto, autobiografia di coppia non autorizzata» il libro edito da Feltrinelli in cui raccontano due vite parallele che, grazie al caso s’incontrano e diventano coppia, la storia di un uomo e di una donna che attratti s’incrociano ma non sempre si comprendono. Come altre coppie vedi quella formata dall’attrice Rosanna Nadeo e dal regista Giorgio Gallione, con loro sul palco insieme con Gioele Dix nell’inedito ruolo del moderatore. Tutto voluto dal teatro dell’Archivolto. Claudio e Sandra danno vita a una commedia di coppia dove tutti si ritroveranno: Lui e lei due mondi diversi: lui si forma nella stimolante Milano degli anni Settanta/Ottanta, lei a Bolzano sognando il mondo. Mentre lui parte per il servizio militare, lei dà il suo primo bacio. Lui a trent’anni vive ancora con i genitori, lei va a vivere da sola a venti. Due vite parallele che, grazie al caso, s’incontrano. Diventano coppia, poi famiglia. Lui dissemina calzini e panni sporchi in giro per casa, lei raccolgie e si chiede «cosa ho fatto per meritare tutto questo?» Lui non ha idea di come sia fatto un supermercato, lei ci passa la vita. Lui ricorda a memoria tutte le formazioni del Milan dalle origini a oggi, lei tutte le loro prime volte. Si amano, ma non sempre si capiscono. Anzi. Claudio e Sandra danno vita a due personaggi che conosciamo giovanissimi e seguiamo per una vita fatta di incontri e scontri, dalla gestione delle vacanze, al sospetto del tradimento fino all’educazione sessuale dei figli. Esilarante e che stimola a riflettere. Come la vita.