Rifiuta l’elemosina, picchiato

Sampierdarena più che mai in balia della criminalità, ad opera in particolare di cittadini extracomunitari. Tutto questo, in attesa dei provvedimenti annunciati (ma non ancora messi in pratica) ai doversi livelli per ripristinare normali condizioni di ordine pubblico nella delegazione.
Nelle ultime ore, sono due gli episodi che hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine: l’aggressione a un passante che transitava in via Molteni, e il tentativo di rapina a una donna in via Giovanni Bosco.
Nel primo caso, l’aggressore ha chiesto l’elemosina a un uomo, ma al suo rifiuto gli si è avventato contro e l’ha percosso. Sul posto è intervenuta una volante della polizia, ma il malvivente, un extracomunitario, aveva già fatto perdere le tracce.
Per quanto riguarda il secondo episodio, protagonista in negativo una donna, cinquantenne, avvicinata improvvisamente da un extracomunitario che ha tentato di sottrarle la borsa. Nonostante la sorpresa, la donna è riuscita a reagire divincolandosi e mettendo in fuga l’aggressore.