Rifiuti, monopolio privato

Il «re delle discariche» Manlio Cerroni (già proprietario di Malagrotta), ha ottenuto dall’Ama l’affidamento dell’impianto di produzione di combustibile da rifiuti di Rocca Cencia. La decisione di affidare proprio a lui la nuova gestione della discarica sulla via Casilina fa discutere. A denunciare le stranezze della vicenda è il consigliere d’amministrazione Ama Dario Ricciuto, secondo il quale con la gestione interna si sarebbe risparmiato un milione e 200mila euro. «Basta con questo intollerabile monopolio nel ciclo dei rifiuti», dice Marco Marsilio, Pdl.
A PAGINA 43