Rifiuti Verifiche sul piano Penati

Roberto Formigoni verificherà «personalmente» il piano rifiuti della Provincia. «Ci sono punti sui quali ho chiesto un approfondimento e che vedrò lunedì». Già, la Regione Lombardia dovrebbe nominare un commissario dopo l’approvazione del piano rifiuti votato dal Consiglio di via Vivaio con emendamenti che «non rispettano le prescrizioni imposte dalla Regione» chiosa Bruno Dapei (Fi). E mentre il presidente della Provincia, Filippo Penati, ipotizza «pressioni del Comune di Milano sull’area del termovalorizzatore nel territorio di Opera o di Pieve», l’assessore comunale Maurizio Cadeo replica: «La sola pressione fatta è quella per invitare Penati a rispettare l’agenda ovvero dal 20 gennaio non ha più partecipato agli incontri sul tema rifiuti».