Rifondazione e Pdci contro Sarfatti: «Non ci rappresenti»

Il voto favorevole dell’Unione alla risoluzione sul federalismo ha scatenato un fuoco di polemiche all’interno dell’opposizione. Numerose critiche sono piovute all’indirizzo del coordinatore dell’Unione Riccardo Sarfatti da parte di Mario Agostinelli. Secondo il coordinatore di Rifondazione comunista, l’errore di Sarfatti è stato quello di avere appoggiato la risoluzione di Formigoni senza avere tenuto conto delle posizioni recalcitranti di Rifondazione e Comunisti italiani. ««Riconosciamo la necessità di dare più poteri alle Regioni - ha detto - ma non in questo modo». Appoggiare questa risoluzione «ci sembra - ha aggiunto il capogruppo di Rifondazione - un favore alla politica di chi ha perso il referendum». Dello stesso avviso anche il consigliere dei Comunisti italiani Bebo Storti. «Non mettiamo in discussione il suo ruolo - ha affermato - ma Sarfatti deve rappresentare tutti, non può rivendicare un principio di maggioranza». Ovvero può votare, ma a titolo personale.