Rifondazione A Napoli la direzione finisce commissariata Poteri a Giusto Catania

Ieri la Direzione nazionale di Rifondazione comunista, riunitasi a margine dei lavori del Comitato politico federale, convocato per approvare lista e simbolo per le prossime elezioni europee, ha deciso il commissariamento della Federazione provinciale di Napoli e ha nominato l’eurodeputato Giusto Catania in qualità di commissario. Catania si insedierà proprio oggi nel capoluogo campano e comincerà il suo lavoro, spiega il partito, «per costruire una coalizione di sinistra alternativa alle destre ma anche al Pd, per affrontare le prossime elezioni provinciali a Napoli», in programma a giugno.