Il rifugio per chi cerca un sushi a cinque stelle

Milano è invasa dai ristoranti giapponesi (anzi, dai cino-giapponesi). Quindi, per gli amanti del sushi come si deve, è doveroso operare una scelta. Questa settimana proponiamo il Kyoto di via Nino Bixio 29, aperto nel 2000, piuttosto costoso ma meritevole per i seguenti motivi: tre sale raccolte, ambiente elegante e curato senza essere pretenzioso, tavoli normali ben distanziati ma anche tatami (quelli bassi): tutto senza l'insopportabile odore di fritto. Oltre ai soliti e qui ottimi sushi, sashimi e tempura, consigliamo il suzuki forai (filetto di branzino con foglie di menta); lo shimoyaki (salmone al cartoccio con patate) e come portate fredde la tartare di tonno. Personale cortese. Info: 02-29402558. Presso medio: 40-45 euro bevande incluse (vini particolari sono da considerarsi a parte). Orari: 12-14.30; 19-23. Si consiglia di prenotare: prenotazioni@kyotomilano.com.