Rigenerarsi nel verde di Villa San Carlo Borromeo

Ogni domenica d’agosto la bellissima Villa San Carlo Borromeo nel verde di Senago, telefono 02.994741, sito www.villaborromeo.com, dimora storica del XIV secolo immersa in un parco secolare di dieci ettari e poco distante da Milano, si può trascorrere una giornata all’insegna del benessere e del relax.
Il programma "Estate nel parco tra movimento, arte e salute" mette a disposizione esperti di scienze motorie che guideranno gli ospiti in una camminata con esercizi respiratori e stretching attraverso le piante secolari e gli immensi giardini della villa di impianto classico, da poco risistemati. Vi sarà inoltre la possibilità di visitare la splendida villa rinascimentale con tutte le sue sale affrescate, le balconate, i soffitti a cassettoni interamente decorati, i grandi lampadari di Murano, la Biblioteca, la Galleria d'arte ricchissima di opere, il Museo, sede permanente di mostre d'arte provenienti da tutto il mondo. In questi giorni è il momento della mostra di Antonio Vangelli “La festa del paradiso” ispirata al movimento.
In linea con lo spirito dell’iniziativa il pranzo, servito al ristorante The City della Villa, www.ristorantethecity.com, sarà gustoso ma leggero e ipocalorico. Insalate di stagione, carpacci di pesce e di carne, pinzimonio frutta fresca e gelati sono i temi del menù elaborato appositamente dallo chef Aristide De Vita.
Sempre nei pressi della metropoli lombarda, si distingue la rassegna "Cinema sotto le stelle nel parco" ospita per tutta l’estate proiezioni cinematografiche nelle splendide cornici di Palazzo Arese Borromeo a Cesano Maderno, www.vivereilpalazzo.it, con il suo bosco di tigli, querce e tassi all'interno del parco di poco meno di centomila metro quadri a Villa Reale a Monza, e a Villa Fiorita a Brugherio, www.monzaebrianzainrete.it, i cui ricchi e affrescati interni sono comunque visitabili durante il giorno.
In zona, per restare in tema, si può cenare prima al bellissimo Derby Grill de L’Hotel de la Ville di Monza, www.hoteldelaville.com, telefono 039.29421, la cui storia risale all’inizio dell’Ottocento, elegantemente arredato con boiseries in rovere ed oggetti di antiquariato, dove gustare piatti tipici della cucina brianzola.