Il rigore di Ronaldo nella hit parade dei dieci più brutti

Probabilmente, un rigore così brutto Cristiano Ronaldo non l’aveva mai calciato. Tanto brutto che il tabloid inglese The Mirror non ha perso tempo a inserirlo nella speciale classifica dei dieci peggiori rigori della storia del calcio: il portoghese figura al decimo posto. In testa il francese Robert Pires che sbagliò, in Arsenal-Manchester City, un penalty-bluff che prevedeva il passaggio nell’area piccola a Tierry Henry. Terzo l’errore di Roberto Baggio nella finale dei Mondiali ’94 contro il Brasile. Ma nella classifica del Mirror, c’è anche il rigore calciato da una cantante. Proprio così: durante la cerimonia di apertura dei mondiali statunitensi del ’94, Diana Ross avrebbe dovuto calciare in rete da pochi passi un pallone che, secondo scenografia, avrebbe dovuto distruggere la porta. Come andò realmente? Diana Ross tirò, la palla finì fuori, ma la porta si distrusse ugualmente. Strano, no?