Rigore di Vidal spunta un video e la Juve s’infuria

Rodriguez lancia un’occhiata a destra e lì si butta, Vidal batte il rigore dalla parte opposta. Questi 30” di video su YouTube hanno lanciato veleni su Juventus-Cesena (2-0) del 4 dicembre e fatto imbestialire entrambi i club bianconeri. «Tentativo subdolo e maldestro, di ledere l’immagine della società e del calciatore» afferma la Juve in un comunicato. Deciso il ds cesenate Minotti: «È surreale, si parla del nulla». Sui siti si punta il dito contro i tifosi napoletani desiderosi di «salvare» Morgan De Sanctis, per giorni vessato per una smorfia di disappunto dopo un gol di Cavani.