RIMPIANTO BORRIELLO

A scanso di equivoci degni del peggior provincialismo, dico subito che io Marco Borriello non l’avrei nemmeno portato agli Europei. Perchè - nonostante la sua straordinaria stagione in rossoblù (straordinaria non per i diciannove gol, ma perchè ha fatto reparto da solo, costruendo gioco e correndo come un matto) - Borriello è stato chiamato in Nazionale da Donadoni nel peggior momento del suo incredibile campionato. E, visto che credo che in Nazionale debbano andarci quelli che sono in forma in quel momento, visto che parliamo di una competizione che dura poche settimane, l’attaccante da chiamare in Austria e Svizzera avrebbe dovuto essere Pippo Inzaghi, che a fine campionato segnava pure quando non voleva.
Fatta questa premessa indispensabile, però, dico tranquillamente che, una volta portato Borriello agli Europei, l’avrei (...)