Rimprovero della prof, ragazza si getta dalla finestra

Catanzaro - Il rimprovero della professoressa. La ragazza apre la finestra e si getta nel vuoto. Scuola media di Sellia Marina, centro della costa ionica, in provincia di Catanzaro. La bambina, 13 anni, di orgine polacca, secondo la ricostruzione dei carabinieri, che hanno sentito i suoi compagni di classe, sarebbe stata richiamata dall'insegnante. Subito dopo, senza dire niente, si è avvicinata alla finestra, l'ha aperta e si è gettata nel vuoto senza che nessuno potesse intervenire per fermarla.

Immediatamente sono scattati i soccorsi e la bambina è stata portata nell'ospedale di Catanzaro dove si trova ricoverata. La bambina si trova ora ricoverata nell'ospedale Pugliese di Catanzaro in prognosi riservata. Nella caduta ha riportato alcune fratture, ma, secondo quanto si è appreso, non sarebbe in pericolo di vita.