Rincarano i carburantiDiesel da record: 1,745Un litro di verde a 1,8 

In aumento anche il costo del gasolio. I rialzi dei prezzi internazionali mandano le quotazioni alle stelle

La corsa del prezzo dei carburanti non accenna a fermarsi. Q8 ha aumentato ancora i prezzi raccomandati di benzina e diesel, alzandoli di 0,5 centesimi, dello stesso importo il rincaro previsto da Esso, che però colpisce unicamente il gasolio.

A salire è anche il costo del gasolio, con rincari che si collocano tra i 2 e 2,5 centesimi, ancora non pienamente attivi su tutto il territorio nazionale.

Il monitoraggio effettuato da quotidianoenergia.it. rivela una media nazionale che, per quanto riguarda la benzina, si avvicina sempre di più a quota 1,8 euro/litro, superata in alcune aree del Centro, dove si raggiungono quasi gli 1,87 euro. Il diesel è ormai mediamente oltre quota 1,73 euro/litro con picchi al Sud superiori a 1,77 euro/litro.

Le quotazioni, sia quelle della benzina che quelle del gasolio, viaggiano su livelli record, a oltre 1.050 dollari la tonnellata la verde (oltre 600 euro per mille litri) e oltre 1.020 il diesel (oltre 650 euro). I due rialzi consecutivi dei prezzi internazionali, verificatisi giovedì e venerdì della settimana scorsa, condizionano ancora il prezzo alla pompa.