Rincari per le sigaretteStop al condono permanifesti politici abusivi

Non aumentano i contributi pensionistici per lavoratori precoci e "esodati". Previsto pure lo stop al condono per i manifesti politici abusivi

Novità nel Milleproroghe. Sembra sciolto il nodo sulle pensioni dei lavoratori precoci e degli "esodati". Infatti, oggi è stato presentato nelle commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera un emendamento che cambia la copertura della misura volta a salvare queste due categorie dalla riforma previdenziale del ministro Elsa Fornero. Il governo ha posto la fiducia in Aula alla Camera sul decreto Milleproproghe nel testo approvato dalle commissioni.

La copertura precedente individuava le risorse necessarie nell'aumento delle aliquote previdenziali per i lavoratori autonomi, mentre il nuovo testo trova i fondi necessari grazie all’aumento del prezzo delle sigarette.

Il governo ha inoltre presentato una norma soppressiva dell’emendamento approvato nei giorni scorsi che prevede un condono delle sanzioni per l’affissione abusiva dei manifesti politici. La norma dovrebbe essere approvata prima del nuovo via libera per l’Aula.