Rinforzi all’ortomercato, arrivano altri ghisa

Turni pesanti e rimborsi inadeguati. Sogemi chiede da anni al Comune di mandare più vigili a presidiare l’area dell’Ortomercato, ma nessuno ci vuole andare. «Discutiamo su un nuovo piano di incentivi», chiede il sindacalista dei ghisa Roberto Miglio. Ma il presidente di Sogemi, Roberto Predolin, anticipa: «Da settembre via ai rinforzi. Il piano è quasi pronto, i ghisa che accetteranno di prestare servizio ai mercati generali riceveranno un riconoscimento economico adeguato e seguiranno corsi di formazione ad hoc».