Per ringraziarci dei rifiuti, aumentano le tasse

Ventimila tonnellate di spazzatura in viaggio da Napoli verso Scarpino e un aumento del 40 per cento che si abbatte sui liguri per disincentivare il conferimento dei rifiuti in discarica. Potrebbe sembrare una contraddizione in termini ma è quello che sta succedendo in Liguria dove ieri, la giunta regionale, ha approvato il disegno di legge a firma Renata Briano e Pippo Rossetti che prevede il rincaro della ecotassa del 40%.
All’urlo di «Meno discariche e più differenziata e riciclo» la giunta burlandiana gela i liguri con una nuova tassa motivando il tutto con l’eccesso di conferimento di spazzatura in discarica e la saturazione delle stesse. Una misura che se «non è una finanziaria e non serve a fare cassa» (come ha dichiarato (...)