Il rinnovatore dei conservatori

José Maria Aznar López, premier spagnolo dal 1996 al 2004, è nato a Madrid 53 anni fa. È laureato in diritto, sposato e padre di tre figli. All’indomani del ritorno della Spagna alla democrazia ha aderito giovanissimo al movimento dei conservatori Alianza popular, che contribuì a rinnovare e a ribattezzare, nel 1989, Partido popular. Nel 1982 viene eletto per la prima volta al parlamento spagnolo, nel 1987 diventa presidente della Regione autonoma Castiglia e Leon, carica dalla quale si dimette nel 1989 in quanto per la prima volta è il candidato premier del Pp. Dopo un altro tentativo andato a vuoto, nel 1993, diventa il capo del governo di Madrid nel 1996. Nel 2000 viene rieletto e nel 2004 si è ritirato dalla politica attiva.