Rinviato lo sgombero di «Anticaja e Petrella»

Momenti di tensione ieri mattina durante il tentativo di sgombero del negozio «Anticaja e Petrella» di via Monte della Farina. L’ufficiale giudiziario, accompagnato da diversi agenti, si è trovato di fronte alcuni attivisti del Comitato di lotta per la casa del centro storico e del Comitato popolare di lotta per la casa che avevano organizzato un picchetto per impedire lo sfratto. Intanto il titolare del negozio si era barricato all’interno cospargendosi di benzina. Dopo una trattativa tra l’ufficiale giudiziario e il proprietario lo sgombero è stato rinviato al 24 maggio.