Riprende la Messa all’Arco dei Caduti

Riprende da domani alle 10 la celebrazione della Santa Messa domenicale nella cripta sottostante l’Arco dei Caduti in piazza della Vittoria. È da oltre trent’anni che prosegue la tradizione della Santa Messa a ricordo ed onore dei caduti della prima guerra mondiale 1915-18 e della seconda guerra mondiale. E quest’anno il turno domenicale si protrarrà fino al 30 giugno 2008.
A celebrare la funzione sarà il parroco della Chiesa di Santa Zita, Don Franco Pedemonte, e il Padre Celso da Favale, cappellano dei vigili del fuoco. La cripta, ovviamente, è aperta a tutti.
L’organizzazione della funzione religiosa è gestita dalle associazioni d’arma che ogni domenica, a turno, presenzieranno la Santa Messa.
La tradizione nasce dal voler rendere omaggio a quei circa cinquemila soldati genovesi caduti nella grande guerra. I loro nomi sono scritti sulle pareti della stessa cripta.