In ripresa il prezzo del caffè

Mercati poco mossi in attesa di nuove indicazioni. Per il petrolio con il future del Wti sopra quota 49 dollari si attende la diffusione dei dati sulle scorte Usa. Se dovessero salire più del previsto non è escluso un nuovo ribasso che potrebbe indurre l’Opec a tagliare l’offerta. L’oro si conferma debole a 418,30 dollari l’oncia con i riflettori puntati sui dati di domani sulla revisione del Pil Usa del primo trimestre. Tra i coloniali in ripresa il caffè Robusta, vicino ai 1.160 dollari per tonnellata.

Annunci

Altri articoli