Riscaldamento, il Comune invita a non esagerare

Viste le temperature miti fatte registrare a Milano, l'assessore all'ambiente, Domenico Zampaglione ha invitato tutti gli amministratori di condominio e i cittadini «a dare il proprio contributo al contenimento delle emisioni inquinanti, mantenendo gli impianti termici al minimo. Contenere le ore di funzionamento dei riscaldamenti - osserva Zampaglione- permette altresì di risparmiare sulla bolletta e godere di una migliore salute, evitando gli sbalzi di temperatura».L’assessore ricorda infine agli amministratori di condominio e ai cittadini che quotidianamente chiedono informazioni al Comune sul funzionamento degli impianti termici che per legge «i riscaldamenti devono essere condotti in modo da non superare i 20 gradi in casa».