Il riscatto A maggio due giorni di festa nel quartiere

Via Padova in festa il 22 e 23 maggio. Una cinquantina di associazioni, teatri e comitati, tutti insieme per lanciare il messaggio: «Via Padova è meglio di Milano». Apparirà «un’espressione provocatoria - ha ammesso Carlo Bonaconsa, promotore e portavoce del comitato Vivere in zona 2: ma oltre a evidenti situazioni di disagio e degrado esiste anche un’altra via Padova». All’evento, presentato ieri al Centro culturale islamico, ci saranno gli Amici della casa della carità, l’Ambulatorio popolare di via dei Transiti, l’Anpi di Crescenzago e tre parrocchie della zona.