Rischio annessione per Taiwan

La Cina siamo noi. È da oltre mezzo secolo che la Repubblica popolare cinese (quella con capitale Pechino) e la Repubblica di Cina, meglio nota come Taiwan (l’ex Formosa) si contendono la titolarità dell’Impero celeste. Un braccio di ferro cominciato l’1 marzo 1950 quando Chiang Kai-shek, ex capo del Kuomintang fuggito quattro mesi prima dall’assedio delle truppe di Mao Zedong, assunse l’incarico di presidente della Repubblica di Cina. Non sono mancati, in questi 56 anni, anche scontri militari come durante la Crisi dello Stretto del 1958. E se negli ultimi anni il governo di Taipei ha moderato le sue pretese, Pechino non rinuncia ai suoi propositi di annessione.