Di Risio La Falchi rilancia il crossover Dr5 Allestita una rete di 50 concessionari

L’occasione è stata utile per parlare soprattutto del fenomeno Dr5, la crossover che, nella versione 1.6 benzina e bi-fuel a metano o Gpl, è venduta superaccessoriata a 15.830 euro, grazie agli incentivi, prezzo di 7mila euro inferiore rispetto alla più diretta concorrenza. Il punto lo si è fatto all’anteprima della nuova campagna pubblicitaria di Dr5 che, disponibile inizialmente nei centri commerciali, viene ora offerta da una rete di 50 concessionari (100 entro fine anno). Testimonial dello spot su Dr5 1.6 Ecopower è Anna Falchi (nella foto). Massimo Di Risio, fondatore e presidente di Dr Automobiles Group, traccia un bilancio positivo: «I nostri prodotti, oggi più di ieri - spiega - debbono essere in linea con la necessità di un mercato che fa i conti con la ridotta propensione alla spesa. Noi riusciamo a proporre Dr5, e in futuro anche Dr 1, 2 e 3, a prezzi assolutamente competitivi, pure a fronte di una moderna tecnologia (piattaforma, motore benzina e cambio sono della cinese Chery, motore turbodiesel e cambio appartengono a Fiat Powertrain) e di una ricca dotazione di serie».