Il riso è un ottimo anti gelo nel piatto

Con il freddo tanti liquidi: acqua (due litri al giorno) e brodo caldo. No ai superalcolici, no ai grassi e ovviamente sì ad arance e agrumi che contengono vitamina C: due mandarini o due kiwi al giorno danno un apporto superiore a una pastiglia. Sì alla verdura di stagione e frutta tipica dei mesi invernali, permette di fare il pieno di vitamine, fibre, sali minerali e acqua. Per un giusto apporto di proteine, carne pesce e uova, ma anche noci e castagne. Il riso, spesso sottovalutato, è prezioso in questi mesi. Nella top ten dei cibi salva-malanno: limone, miele, peperoni, broccoli, cavoli.