Fra risotti e raclette specialità valdostane

È una storia di quattro generazioni ricca di passione quella di Le Clochard di viale Tibaldi 1 angolo via Torricelli (02/8321084 www.leclochard.it sempre aperto anche a pranzo). Nato nel 1974 a Dolonne,frazione di Courmayeur, da subito, meta dei cultori della buona cucina valdostana. Donna Marinella, indiscusso comandante della brigata le Clochard, ha deciso di trasferirsi sul lago di Garda lasciando i suoi segreti al figlio Federico, da due anni, a Milano. Federico ti accoglie con il suo sorriso sornione, i suoi modi un po’ montanari pronto a coccolarti con le specialità valdostane: taglieri di salumi e formaggi tipici della Vallè, risotti d’autore (toma, erbe e pere, o scamorza e cipolle rosse) polente, fondute, raclette, braserade, pierrade, dolci della casa, dalla Savoia, poi, lumache, foie gras. Settembre mese del porcino, con porcini freschi dall’Alta Savoia. Cucina aperta sino alla 1 di notte, una cena 40 euro tutti i giovedì musica live con Eugenio, lo chansonnier dei Navigli.