Rissa Botte tra diciassettenni uno finisce al San Martino

Un ragazzo di diciasette anni è stato ricoverato all’ospedale San Martino di Genova dopo essere stato colpito al capo con un oggetto contundente da alcuni coetanei per ora ignoti.
Il giovane, che ha riportato ferite e contusioni, ha riferito ai carabinieri di essere stato aggredito da tre conoscenti al culmine di una lite scoppiata per futili motivi. Gli aggressori, secondo quanto denunciato, si sono armati di alcune tegole trovate in strada, a via Piacenza, a Marassi, dove si è verificato il fatto, e hanno iniziato a colpire al capo il ragazzo.
I militari hanno avviato un’indagine per rintracciare e denunciare i responsabili.