Rissa per gelosia tra italiani ed immigrati

da Saronno

Maxi rissa, con decine di giovani coinvolti, ieri alle 15.30 a Saronno, nel Varesotto. A confrontarsi, nel centro della cittadina, giovani italiani e stranieri di diverse nazionalità. La ragione della rissa, bloccata dall'arrivo dei carabinieri, sarebbe la gelosia di alcuni italiani nei confronti di ragazze della zona, «colpevoli» di aver legato con alcuni extracomunitari. Già arrestati un 29enne pregiudicato che partecipava alla rissa brandendo una barra di ferro, e un minore. Secondo quanto spiegano le forze dell'ordine, la rissa sarebbe cominciata dopo un diverbio tra alcuni dei numerosi giovani che stazionavano nei pressi del locale «Juffies» di via Pusterla. Appena ricevuta la segnalazione sono intervenuti i carabinieri che, con l'aiuto della polizia locale, sono riusciti a riportare la situazione alla normalità, mentre i partecipanti alla rissa sono riusciti a disperdersi per le vie del centro.