Rissa in metrò: arrestati 3 ucraini

Sono una decina le persone coinvolte nella rissa scoppiata alle 19.30 di sabato sulla banchina della stazione del metrò di Cascina Gobba. Quando i carabinieri sono arrivati, avvertiti da una donna, hanno fermato tre ucraini, di 22, 30 e 32 anni, irregolari, mentre gli altri litiganti sono fuggiti. Prima di scendere sulla banchina della metropolitana gli ucraini, che importunavano le passanti nel parcheggio, erano stati allontanati dai City Angels.